Confermata dalla sperimentazione condotta dal Dipartimento di Scienze e tecnologie alimentari dell’Università Cattolica di Piacenza, la sicurezza e la qualità del gelato prodotto con la macchina GX.

Tramite specifica sperimentazione scientifica, il Dipartimento ha indagato i rischi microbiologici associati al processo di produzione di gelato artigianale preparato con queste macchine, dimostrando che le condizioni di temperatura e i cicli che caratterizzano il processo produttivo della serie GX, limitano la crescita microbica e addirittura inducono l’inattivazione delle eventuali cellule contaminanti.